6 cose da fare a Yellowstone in inverno

Visitare Yellowstone in inverno può essere un'esperienza indimenticabile. Questo Parco nazionale stupisce in qualsiasi momento dell'anno, ma durante l'inverno è davvero qualcosa di speciale. Folle sparse, paesaggi innevati e incredibili avvistamenti della fauna selvatica rendono l'inverno uno dei periodi migliori per visitare il Parco nazionale di Yellowstone. Tuttavia, in inverno è necessaria una pianificazione aggiuntiva. A causa della chiusura di molte strade del Parco, la logistica di una visita invernale è leggermente più complessa rispetto a quella di una visita estiva. Di seguito un elenco di cose da fare durante la visita, oltre ad altri consigli e suggerimenti utili.
Prepared By:

Danella Myers

Visit USA Parks Contributor

1. Fate un giro sull’autobus fuoristrada oppure in motoslitta.

Prima di tutto, chi non vorrebbe fare un giro su questo attraente veicolo chiamato autobus fuoristrada (snowcoach), un autobus adibito a percorrere i terreni innevati e le strade del Parco, altrimenti chiuse al pubblico in inverno. Lo snowcoach è il mezzo di trasporto ideale (e spesso l’unico) per visitare alcune delle destinazioni popolari del Parco come il Grand Canyon di Yellowstone, l’Old Faithful e il West Thumb Geyser Basin. Le escursioni guidate in motoslitta sono un’altra ottima opzione per vedere Yellowstone in inverno. Per prenotare un tour in autobus o in motoslitta, vi consigliamo di consultare l’elenco degli operatori turistici autorizzati. Inoltre, se siete interessati ad andare in motoslitta a Yellowstone senza guida, dovrete rivolgervi al Non-commercially Guided Snowmobile Access Program.


Credito fotografico: National Park Service – Jacob W. Frank

2. Osservate la fauna selvatica.

Il Parco nazionale di Yellowstone è noto per la sua fauna selvatica. Bisonti, lupi e orsi vagano per il paese. Uno degli avvistamenti più simpatici, soprattutto in inverno, è quello della lontra di fiume che si gode la vita invernale. Alcuni dei luoghi in cui è possibile vedere queste adorabili creature a Yellowstone si trovano sulle rive dei fiume Lamar, Madison, Yellowstone e Lewis e su quelle del Soda Butte Creek. Il posto più famoso per avvistare la fauna selvatica, indipendentemente dalla stagione, è la Lamar Valley. In inverno si possono vedere bisonti, lupi, coyote e cervi. Altri avvistamenti all’interno e vicino al Parco nazionale di Yellowstone in inverno riguardano cervi, volpi, pecore delle Montagne Rocciose e con un po’ di fortuna anche puma e alci.


Credito fotografico: National Park Service – Jacob W. Frank

3. Dove scattare foto meravigliose.

Questa vi sembrerà probabilmente una cosa scontata al giorno d’oggi, ma seriamente vi consigliamo di scattare un sacco di foto. Se possedete una fotocamera che non è il vostro telefono cellulare, portatela con voi. Se conoscete qualcuno che ha una macchina fotografica reflex, considerate di chiederla in prestito per questo viaggio. Se visitate Yellowstone in inverno, potreste avere la possibilità di scattare una foto unica. Che si tratti di una lontra di fiume che scivola lungo un banco di neve, di un geyser che fuma nella fresca aria invernale o di un panorama mozzafiato con una cascata ghiacciata, vorrete essere pronti a catturare questi momenti con una macchina di alta qualità. Non sorprende che vi siano tanti fotografi ad offrire tour fotografici a Yellowstone.


Credito fotografico: National Park Service – Jacob W. Frank

4. Fate un’escursione con le ciaspole, un tour con gli sci di fondo o un’escursione sui sentieri innevati.

Il Parco nazionale di Yellowstone è il luogo perfetto per svolgere alcune delle vostre attività invernali preferite. Godetevi i dintorni tranquilli e scendete sui sentieri con gli sci, le racchette da neve o semplicemente a piedi. Alcune delle migliori aree di Yellowstone per queste attività sono Mammoth Hot Springs, Old Faithful Geyser Basin, Tower, e Northeast. È sempre una buona idea controllare in anticipo le informazioni e le condizioni del percorso. Se volete noleggiare l’attrezzatura, ci sono alcuni punti nel Parco dove noleggiare sci, racchette da neve e altro ancora.


Credito fotografico: National Park Service – Jacob W. Frank

5. Immergetevi nel fiume.

In una fredda giornata invernale, l’acqua calda è incredibile. Ci sono alcuni luoghi del Parco nazionale di Yellowstone dove si può nuotare in sicurezza. L’opzione migliore in inverno è il fiume Boiling River. Qui le acque bollenti del fiume Boiling incontrano quelle fredde del fiume Gardner per formare una piscina di acqua calda. Potete aspettarvi di trovare punti in cui l’acqua è troppo calda o troppo fredda, prima di trovare il posto perfetto dove l’acqua raggiunge la temperatura ideale. Assicuratevi di avere un asciugamano e vestiti caldi da indossare in seguito, poiché il parcheggio dista circa mezzo miglio dal fiume. Assicuratevi di osservare tutte le regole e le avvertenze per il nuoto e l’immersione e non tentate di andare in aree diverse da quelle designate a questi scopi. 

6. Soggiornate in una yurta.

Il Yellowstone Expeditions Yurt Camp è un’esperienza straordinaria per chi cerca un’opportunità di alloggio unica, una piccola avventura aggiuntiva o semplicemente una base per lo sci di fondo. Il campo, situato a circa mezzo miglio dal Grand Canyon of the Yellowstone, ha yurte e capanne più piccole riscaldate, una yurta come sala da pranzo e una sauna. Soggiornare in una yurta durante l’inverno a Yellowstone è sicuramente un’esperienza memorabile!

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Jeff Reed (@jeffreedfilm)

Note, suggerimenti e altre informazioni utili

Alcune cose da considerare quando si visita Yellowstone in inverno.

  • Tenete presente che è aperto un solo ingresso. Durante l’inverno, solo l’ingresso nord (vicino a Gardiner, Montana) del Parco nazionale di Yellowstone è aperto ai veicoli privati. Alcuni tour in autobus fuoristrada e in motoslitta utilizzano altri ingressi, ma se avete intenzione di accedere al Parco con il vostro veicolo, dovete utilizzare l’ingresso nord.
  • Concedetevi abbastanza tempo. Poiché molte strade all’interno del Parco sono chiuse al pubblico durante l’inverno, ci vuole un po’ più di tempo per visitarlo. Tenendo questo a mente, non aspettatevi di poter visitare tutte le aree del Parco in un solo giorno. Concedetevi almeno un paio di giorni per godervi la vostra visita al massimo.
  • Ricercate tour ed escursioni disponibili. Uno degli unici modi per vedere alcune aree di Yellowstone durante l’inverno è prenotare un tour o un’escursione. Questo potrebbe essere un po’ fuori dalla zona di comfort di coloro che tendono a preferire esplorare in modo indipendente, ma spesso ne vale la pena.
  • Portate l’attrezzatura adeguata. Questo può sembrare ovvio con un po’ di buon senso, ma è importante sottolinearlo. Se avete intenzione di rimanere fuori a lungo, portate una giacca calda, guanti, cappello, scarponi da neve, pantaloni da sci o altri pantaloni impermeabili e calze di lana. Anche Yaktrax o ramponi, racchette da neve e bastoncini da trekking possono essere utili durante l’esplorazione.

Aree vicine a Yellowstone da esplorare

Cercate altri posti vicino a Yellowstone da esplorare? Date un’occhiata a questi suggerimenti! 

Pianificate ora il vostro viaggio invernale a Yellowstone e realizzate tutti i vostri sogni invernali!

Other Places & Experiences

Pin It on Pinterest

Share Your Adventure